Biografia

Michelangelo Stregapede

Michelangelo Stregapede

Michelangelo Stregapede nasce nella provincia di Venezia nel 1969 e inizia lo studio del pianoforte a sette anni seguendo gli insegnamenti impartiti dal padre musicista. Dimostra subito spiccate doti musicali e pertanto è ammesso giovanissimo al conservatorio di musica di Venezia "Benedetto Marcello" dove frequenta i corsi del Maestro Ezio Lazzarini. A nove anni studia già brani molto impegnativi dal punto di vista tecnico e musicale, come la Sonata "Patetica" di Beethoven e gli improvvisi di Schubert, esibendosi in concerto a Montemilone, un paese della Basilicata in provincia di Potenza. Di seguito a undici anni debutta al Teatro la Fenice di Venezia, eseguendo brani in omaggio al compositore ungherese Béla Bàrtok. Nel 1990, si diploma, sotto la guida del maestro Eugenio Bagnoli con il massimo dei voti e la lode.

Michelangelo Stregapede

Prosegue gli studi di perfezionamento pianistico con il Maestro Aldo Ciccolini e inizia da subito, prima in Italia e poi anche all'estero, una carriera di concertista determinato ed eclettico. Il repertorio d'esordio, tratto dai compositori più congeniali, come Scarlatti, Chopin, Rachmaninoff e Gershwin, viene integrato nel tempo con le interpretazioni di opere di Beethoven, Schubert, Liszt, e la capacità espressiva di colorare il suono si rivelerà in seguito anche nella scelta di Autori più vicini al nostro tempo come Astor Piazzolla, Scott Joplin e il nostro Morricone.

Tra il 1996 e gli anni a seguire, fino al 2012, Michelangelo Stregapede è molto attivo e presente, soprattutto come solista, ad eventi e manifestazioni di cultura musicale sia in Italia che all'estero.

Nel 2014, il duo con Valentina Giovannoli: entrambi musicisti di collaudata esperienza, sia come solisti, sia in formazioni orchestrali e da camera, e motivati dall'intento di valorizzare un gran numero di brani cantabili del repertorio classico, esaltato dal caldo e profondo timbro della viola.

Ora vive e lavora a Mirano, piccola ma vivace località storica, nella provincia di Venezia.